+39 045 873 15 11       info@mantaecologica.com      Manta Academy

CERCA
PRODOTTO

LA NORMATIVA È CAMBIATA A LUGLIO 2019
LA CONOSCI?

Informazioni sulla nuova normativa

Il 18/07/19 è entrata in vigore la  NORMA UNI 8065:2019, che sostituisce la UNI 8065:1989.

Oggetto della norma:

La determinazione delle caratteristiche chimiche e chimico-fisiche delle acque impiegate negli impianti per la climatizzazione invernale ed estiva, per la produzione di A.C.S., negli impianti solari termici.

Novità rilevanti:

Introduzione di nuovi componenti impiantistici come i Filtri Defangatori e Disareatori Automatici e specifica del corretto utilizzo dei prodotti chimici condizionanti per il risanamento e per la protezione degli impianti.

Quali operazioni vanno compiute?

Per rendere comprensibile la complessa norma abbiamo realizzato dei diagrammi di flusso per illustrare le operazioni necessarie per i 4 tipi di impianti principali.

Come devono essere strutturati gli impianti?

Oltre ai diagrammi di flusso nel nostro Quaderno Tecnico troverai anche gli schemi d’impianto per illustrare le diverse installazioni a seconda della varianti introdotte dalla nuova norma.

Quali sono le leggi e regolamenti UNI di riferimento?

Il trattamento dell’acqua negli impianti per la climatizzazione invernale ed estiva, negli impianti per la produzione di acqua calda sanitaria e negli impianti solari termici è regolamentato da leggi e normative

Leggi:

Applicazione delle metodologie di calcolo delle prestazioni energetiche e definizione delle prescrizioni e dei requisiti minimi degli edifici.

Regolamento recante norme per la progettazione, l’installazione, l’esercizio e la manutenzione degli impianti termici degli edifici ai fini del contenimento dei consumi di energia.

Attuazione della direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano.

Disposizioni tecniche concernenti apparecchiature finalizzate al trattamento dell’acqua destinata al consumo umano.

Regolamento concernente i materiali e gli oggetti che possono essere utilizzati negli impianti fissi di captazione, trattamento, adduzione e distribuzione delle acque destinate al consumo umano.

ne, controllo, manutenzione e ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva degli edifici e per la preparazione dell’acqua calda per usi igienici sanitari.

Modelli di libretto di impianto per la climatizzazione e di rapporto di efficienza energetica e s.m.i. (seguenti modifiche e integrazioni).

Normative:

Norma tecnica UNI 8065 del luglio 2019 denominata: Trattamento dell’acqua negli impianti termici ad uso civile.

Impianti di alimentazione e distribuzione d’acqua fredda e calda – Progettazione, installazione e collaudo.

Specifiche relative agli impianti all’interno di edifici per il convogliamento di acque destinate al consumo umano.

Impianti a gas per uso domestico alimentati da rete di distribuzione – Progettazione, installazione e manutenzione.

Impianti a gas di portata termica maggiore di 35 kW – Progettazione, installazione e messa in servizio.

Impianti a gas per uso domestico con potenza nominale fino a 35 kW e similare
alimentati da rete di distribuzione – Progettazione, installazione e messa in servizio.


• Unità a destinazione d’uso residenziale
– Filtro neutralizzatore non obbligatorio (lo scarico di condensa va miscelato ai reflui domestici prima
dell’immissione nella rete fognaria)
• Unità a destinazione d’uso non residenziale (ad esempio: negozi, uffici ecc.) inserite in edifici con
destinazione d’uso prevalentemente abitativa
– Filtro neutralizzatore non obbligatorio (lo scarico di condensa va miscelato ai reflui domestici prima
dell’immissione nella rete fognaria)
• Canne fumarie collettive in edifici con destinazione d’uso abitativa/prevalentemente abitativa
– Filtro neutralizzatore non obbligatorio (lo scarico di condensa va miscelato ai reflui domestici prima
dell’immissione nella rete fognaria)
• Unità a destinazione d’uso non residenziale inserite in edifici con destinazione d’uso non residenziale
– Filtro neutralizzatore obbligatorio se il numero di utenti è < 10
– Filtro neutralizzatore non obbligatorio se il numero di utenti è ≥ 10 (situazione equiparata a installazioni
di tipo domestico)

Impianti a gas di portata termica maggiore di 35 kW – Progettazione, installazione e messa in servizio Il trattamento dello scarico delle condense per generatori con potenza compresa tra 35 kW e 200 kW è obbligatorio in base alla tabella (VEDI QUADERNO TECNICO).

Quaderno Tecnico
Normative per acqua calda sanitaria, impianti di climatizzazione e solare termico