+39 045 873 15 11       info@mantaecologica.com      Manta Academy

CERCA
PRODOTTO

Come sanificare al tempo del Coronavirus se sei un professionista e ottenere il credito d’imposta del 50%

COVID-19 sta mettendo tutti alla prova; l’obiettivo massimo che abbiamo tutti è debellare il virus responsabile della pandemia.

E questo vuol dire, in particolare per i professionisti che entrano in tante case, fare molto bene due azioni:
  1. Lavarsi bene le mani
  2. Igienizzare/sanificare le superfici

In questo articolo, troverai i consigli dei nostri esperti per farlo al meglio.

Per semplificare la procedura, il sito del Ministero della Salute e l’OMS hanno condiviso un’infografica che mostra, in modo dettagliato, come lavarsi le mani in maniera ottimale, per essere sicuri di rimuovere il virus.

È semplice e non ci si può sbagliare, ma ci sono delle accortezze da prendere. Vediamo quali:

• non dimenticare di rimuovere eventuali monili;

• non dimenticare di lavare anche le unghie;

• è preferibile utilizzare acqua calda per il lavaggio;

• se si è in luoghi pubblici o sul posto di lavoro, optare per salviette monouso per asciugare le mani e per chiudere il rubinetto.

Ma cosa fare quando si è fuori casa o non è possibile utilizzare acqua e sapone per lavarsi le mani?

In questo caso, gel e prodotti a base alcolica (con una concentrazione di alcol di almeno il 60%) sono la soluzione migliore, poiché garantiscono la massima igiene e sicurezza, anche fuori casa.

Come disinfettare le superfici

L’abbiamo capito, lavarsi le mani è certamente importante, ma risulta inutile se non sono state disinfettate e igienizzate anche le superfici che più vengono utilizzate e toccate.

Ci sono superfici maggiormente esposte ai virus, come le maniglie delle porte, le scrivanie, le tastiere, i carrelli dei supermercati, i pulsanti di ascensori e citofoni.

  • Ma ci sono anche altre superfici che possono essere il ricettacolo perfetto per virus e batteri, come gli split dei condizionatori, i fancoil o le bocchette di areazione.

    D’altronde sono i macchinari presenti nella maggior parte degli ambienti incaricati di far circolare l’aria.

    È importante, per questo motivo, avere un occhio di riguardo proprio per questi elementi.
raffrescamento

Il Ministero della Salute, anche in questo caso, è stato chiaro: il consiglio è di preferire disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75%, o soluzioni di acqua ossigenata allo 0,5%, o di sodio ipoclorito allo 0,1%-0,5%.

È importante, inoltre, lasciare agire i prodotti sulle superfici per circa 30 minuti prima di rimuoverli: solo in questo modo si ha la certezza dell’efficacia degli igienizzanti.

Attenzione, non dimenticare di cambiare spesso i panni o le spugne che vengono utilizzati per la pulizia dei tuoi strumenti di lavoro e delle superfici.

I consigli dei nostri tecnici

I tecnici Manta consigliano alcuni prodotti, ideali per sanificare e igienizzare gli ambienti domestici e di lavoro.
Scopriamoli insieme:
  • Spray Medical 400 ml: un disinfettante battericida per ambienti e superfici. È un Presidio Medico Chirurgico ad ampio spettro d’azione. Ha un’azione disinfettante, deodorante ed è adatto per ambienti ed oggetti. Non richiede risciacquo.
  • Pharma G Disinfettante 5 Litri: un detergente liquido disinfettante ad ampio spettro d’azione. È un Presidio Medico Chirurgico. Perfetto per la detersione e disinfezione di pavimenti, piastrelle, impianti igienici, scrivanie, ecc. Non richiede risciacquo.
  • Air Clean Spray 400 ml: igienizzante per climatizzatori civili ed industriali, specifico per filtri e batterie di condizionatori. Previene la formazione di funghi, batteri e muffe. Non richiede risciacquo.
  • Air Clean Liquid 10 e 20 Litri: igienizzante detergente liquido, per climatizzatori civili ed industriali, specifico per filtri e batterie di condizionatori. Previene la formazione di funghi, batteri e muffe. Non richiede risciacquo.
  •  
  • BP Clima Safe 1 L con spruzzino: Detergente liquido sgrassante, igienizzante. Da risciacquare.
  • AMO-clor 1 L con spruzzino: Igienizzante per tutte le superfici dure e per tutte le superfici lavabili, a base di ipoclorito. Non richiede risciacquo. Disponibile anche in tanica da 5 L.
Amo-clor
  • Riassumendo…

    Il COVID-19 è un virus altamente contagioso, per cui, per tenerlo lontano, è importante prestare molta attenzione all’igiene delle mani e delle superfici, affidandoci a prodotti specifici, e seguire il decalogo promosso dal Ministero della Salute.

    Per ulteriori informazioni, scarica il Decreto Legge del 17 marzo 2020, n.18 – Cura Italia in pdf.

Credito d'imposta 50% spese di sanificazione ambienti di lavoro

Allo  scopo  di  incentivare  la  sanificazione  degli  ambienti  di  lavoro,  quale  misura  di contenimento del contagio del virus COVID-19 (Coronavirus), nel Decreto Legge Cura Italia è stato introdotto un credito del 50% per le spese di sanificazione degli ambienti di lavoro e delle relative attrezzature, sostenute fino al 31 dicembre 2020.

Il credito spetta a tutti i soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione.

Il limite di spesa di 20.000€.

Per saperne di più, scarica l’Estratto del Decreto Legge del 17 marzo 2020, n.18 – Cura Italia in pdf.